La giostra dei cavalli

Quando ero piccola andare a Gardaland era diventata una “tradizione” di famiglia. Io e mia sorella sapevamo che prima dell’inizio della scuola ci aspettava una giornata fatta solo di giostre e divertimento. Passavamo tutto il tempo a correre da una giostra all’altra,per poi aspettare la sera,quando tutte le luci del parco si accendevano e tutto … Leggi tutto La giostra dei cavalli

Perché voglio insegnare ai miei figli la bellezza di leggere un libro

“Per viaggiare lontano,non c’è miglior nave di un libro “ Emily Dickinson. Leggere un libro. Credo che sia questa la cosa che mi manca di più del mio “prima”. Mi manca sentire il profumo delle pagine,mi manca stare sul divano con la coperta,un the caldo in una mano e un buon libro nell’altra,quando fuori è … Leggi tutto Perché voglio insegnare ai miei figli la bellezza di leggere un libro

Lo spannolinamento

Anche per Vittoria è arrivato il momento dello SPANNOLINAMENTO. Come sta andando?? Diciamo bene,ma con suo fratello Marco era andata molto meglio. In due giorni Marco aveva già imparato,lei invece ha fatto un po' più di fatica:siamo alla seconda settimana senza pannolino e qualche volta capita che la faccia nelle mutandine. Ecco perché mi sento … Leggi tutto Lo spannolinamento

A carnevale ogni scherzo vale!

Inaspettatamente mamma

L’ultimo giorno di carnevale è stato il 13 febbraio. Lo so.

Però,visto e considerato che, qua da me,siamo ancora nel pieno delle sfilate dei carri allegorici,io sono ancora totalmente immersa in questo clima.

Da qualche anno è arrivata questa moda delle sfilate notturne. Bello direte voi.

Per niente rispondo io.

1. Chiudono tutte le strade e tu,per arrivare in centro,ti devi fare almeno un paio di chilometri a piedi. All’andata tutto bene. Il ritorno,invece, diventa più problematico,diciamo. Tuo figlio è stanco. Talmente stanco che,non si sente più le gambe. Ed ecco che chiede di essere portato in braccio. Ovviamente dalla mamma. L’idea di farsi portare dal papà,non gli passa neanche per l’anticamera del cervello. Poco importa,se la mamma,alla macchina, ci arriva senza sentire più la schiena.

2. Arrivati ,cerchi un posto dove il tuo bambino possa vedere bene tutta la sfilata. Ed eccolo lì,un bel posticino in prima…

View original post 282 altre parole

Siamo mamme

Siamo mamme e non siamo dei super eroi. Non abbiamo nessun super-potere. Lasciamo che siano solo i nostri figli a vederci imbattibili. Per tutti gli altri c'è la realtà. Siamo mamme,ma siamo anche persone e non siamo immuni dal commettere errori. Succede. E succede a tutti. Siamo mamme e a volte siamo bugiarde. Non è … Leggi tutto Siamo mamme

I terribili due

Inaspettatamente mamma

Ci risiamo!

Siamo dentro ai terribili due anche con Vittoria. Ma cosa sono questi famigerati “terrible twos “???

In vari articoli di psicologia dicono che è quella fase dei “NO” che i bambini attraversano dai 18 mesi ai 3 anni; è la prima forma di indipendenza dai genitori.

In sostanza fanno i capricci perché vogliono fare come pare a loro.

Il mio primo pensiero quando ci siamo passati con Marco è stato: sei un nano e vuoi già fare quello che ne hai voglia tu??

Il secondo pensiero: non ce la posso fare!

Il terzo pensiero: ma non finiscono più??? Si perché nessuno ti dice che questa fase può andare oltre i tre anni. Siete dei bugiardi,dovrebbe essere illegale dire bugie alle mamme!

A parte gli scherzi,con Marco non è andata poi così male. Ok,sembrava che non finissero più. Piangeva e si disperava,ma poi alla fine ha imparato a prendersi…

View original post 198 altre parole